DELEGA, ADDESTRAMENTO, FORMAZIONE E COACHING

Gestire i collaboratori in funzione del loro livello di crescita e pianificarne lo sviluppo.

change management

La gestione e lo sviluppo dei collaboratori hanno assunto un’importanza prioritaria. Il ruolo del Manager ormai non è più caratterizzato da un approccio di comando. Oggi il Manager deve innanzitutto saper stimolare la responsabilità individuale e favorire lo sviluppo delle potenzialità dei suoi collaboratori, facendoli sentire partecipi e quindi disponibili a dare il meglio di loro. Il Manager si deve trasformare in un Coach: deve essere disponibile all’ascolto, al sostegno, alla collaborazione, al coinvolgimento e alla valorizzazione dei collaboratori. Delegare loro compiti di responsabilità li aiuta ad aumentare la loro capacità di prendere decisioni.

Richiedi Maggiori Informazioni Guarda gli altri Contenuti